Diritto24 - Il Sole 24 ORE - Homepage

28 Settembre 2020

  • Partner 24 ORE Avvocati
    Aperte le iscrizioni ai nuovi webinar di presentazione di #Partner24OREAvvocati Partner 24 ORE Avvocati, l'innovativo progetto del Sole 24 Ore realizzato in partnership con 4cLegal, offre la possibilità di entrare in un esclusivo network professionale in grado di garantire ai partecipanti visibilità, reputazione, relazioni ed ampliamento delle competenze. Vuoi conoscerne tutte le potenzialità? Partecipa alla nuova edizione dei webinar di presentazione che si terranno nelle giornate di: Lunedì...
  • Mediazione obbligatoria, l'onere grava sul creditore
    "Nelle controversie soggette a mediazione obbligatoria ai sensi dell'art. 5, comma 1-bis, del Dlgs n. 28 de 2010, i cui giudizi vengano introdotti con un decreto ingiuntivo, una volta instaurato il relativo giudizio di opposizione e decise le istanze di concessione o sospensione della provvisoria esecuzione del decreto, l'onere di promuovere la procedura di mediazione è a carico della parte opposta; ne consegue che, ove essa non si attivi, alla pronuncia di improcedibilità di cui al citato comma...
  • Primi "contrasti" giurisprudenziali in materia di locazione commerciale, affitto di azienda e ramo di azienda in epoca covid-19
    Commento a cura degli Avvocati Arturo Meglio, Pierluigi Vingolo e Luca Nardello (Studio Legale Associato K&L Gates) In precedenti contributi abbiamo evidenziato come, a fronte del silenzio del legislatore emergenziale, il formante giudiziario avrebbe svolto un ruolo cruciale nella ricerca di soluzioni eque ed equilibrate per la definizione delle controversie sorte in epoca pandemica e post pandemica ( Primi orientamenti giurisprudenziali post COVID-19 in materia di locazione commerciale, affitto...
  • Si è insediata la Procura europea, perseguirà reati che ledono interessi Ue
    Si è svolta oggi, alle ore 11, presso la Corte di giustizia dell'Unione europea una seduta solenne per segnare l'inizio ufficiale delle attività della Procura europea. Il 16 ottobre 2019, infatti, il Parlamento europeo e il Consiglio dell'Unione europea hanno nominato la sig.ra Laura Codruţa Kövesi prima procuratrice capo europea. Inoltre, il Consiglio dell'Unione europea, con decisione del 27 luglio 2020, ha nominato i primi procuratori europei della Procura europea. La Procura europea è un organismo...
  • Sequestro dei beni in trust, nota a sentenza Cassazione penale n. 25991/2020
    Commento a cura dell'avv. Mattia Miglio, dott. Paolo Comuzzi Con la sentenza che qui si pubblica (decisione 25991/2020 ), la Suprema Corte torna sul tema del sequestro di beni apportati in un Trust. Come si vedrà, la decisione qui in oggetto si pone in linea di continuità con quanto statuito dalla sentenza n. 51572 pubblicata il 20 dicembre 2019, nella quale la Suprema Corte aveva sancito la legittimità del sequestro preventivo operato sui beni conferiti in un trust in quel caso istituito meramente...
  • Avvocati: Cassa forense fa il punto sulle scadenze
    Più tempo per pagare i contributi minimi obbligatori 2020 alla Cassa Forense. A fare il punto sulle scadenze degli avvocati è lo stesso ente previdenziale che ricorda come la consueta imminente scadenza del 30 settembre per quest'anno è differita, a causa della pandemia, al 31 dicembre 2020
  • L. 29 luglio 2020, n. 107 - Attuazione del diritto del minore a crescere ed essere educato nella propria famiglia
    Commento a cura del'Avv. Donatella De Caria Con la legge 29 luglio 2020, n. 107, è stata istituita una Commissione parlamentare di inchiesta (composta da 20 senatori e 20 deputati, nominati rispettivamente dai Presidenti di Camera e Senato in modo tale da garantire la partecipazione di almeno un rappresentante per ogni gruppo parlamentare) sulle attività connesse alle comunità di tipo familiare che accolgono i minori. La Commissione dovrà presentare alle Camere una relazione sulle attività...
  • Sanzioni pecuniarie di autorità estera non giudiziaria eseguibili se ricorribili
    In applicazione del principio comunitario del reciproco riconoscimento delle sanzioni pecuniarie, il giudice italiano non può rispondere negativamente all'autorità amministrativa estera...
  • Legge 104, per lavoratori con handicap grave permessi slegati dalle esigenze di cura
    I permessi accordati dalla "legge 104" al lavoratore portatore di un "handicap grave" hanno l'obiettivo di garantirne "una più agevole integrazione familiare e sociale", la loro fruizione dunque "non deve essere necessariamente diretta alle esigenze di cura". Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 20243 depositata oggi, affermando un principio di diritto, e confermando l'illegittimità del licenziamento disposto da una nota Spa proprietaria di una catena di negozi di elettrodomestici...
  • Lodo arbitrale, alle S.U. la decorrenza del termine lungo di impugnazione
    La Prima sezione civile della Cassazione, ordinanza n. 20104 depositata oggi, ha rinviato alle Sezioni Unite la questione della decorrenza del cd termine "lungo" per impugnare il lodo arbitrale. In particolare, la norma prevede la possibilità di impugnare la decisione entro un anno dalla sottoscrizione degli arbitri. E non, dunque, dalla conoscenza ad opera della parti. Va poi conmsiderato che gli arbitri hanno dieci giorni per la comunicazione dell'esito alle parti mentre non è prevista una vera...
  • Agevolazione prima casa: il riconoscimento non è automatico ma servono i requisiti di legge
    Il diritto all'agevolazione prima casa si ha quando il contribuente ne abbia reale diritto. Lo precisa la Cassazione con l'ordinanza
  • Cgue: Mae, stop al "principio di specialità" per chi lascia lo Stato richiedente
    Il vincolo per il quale una persona che è stata estradata in base ad un mandato d'arresto europeo, non può essere sottoposta a un procedimento penale, condannata o altrimenti privata della libertà, per eventuali reati anteriori diversi da quello per cui è stata consegnata, trova un limite nel caso in cui il prevenuto lasci il paese e venga riarrestato in un altro paese membro sulla base di un nuovo Mae. In tal modo infatti si rompe la "regola della specialità" che sottopone l'esecuzione delle altre...
  • OSSERVATORIO CRISI D'IMPRESA, a cura di Rossana Mininno
    L'Osservatorio è curato dall'Avv. Rossana Mininno del Foro di Milano. Obiettivi dell'Osservatorio sono l'approfondimento e il costante aggiornamento - sia normativo che giurisprudenziale - delle tematiche relative al sistema normativo di diritto concorsuale con un focus sul recente intervento di riforma organica delle procedure concorsuali attuato con il decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14 (c.d. Codice della crisi d'impresa), che entrerà in vigore il 1 settembre 2021, in virtù del differimento...
  • OSSERVATORIO COSTITUZIONALE, a cura di Davide De Lungo e Nicolle Purificati
    L'Osservatorio è diretto e curato da Davide De Lungo, avvocato e professore di Diritto Pubblico dell'Università San Raffaele, e da Nicolle Purificati, avvocato cassazionista e dottore di ricerca in Diritto Pubblico, con l'eventuale supporto di contributi esterni, ove ritenuto di volta in volta opportuno. Diritto24 si arricchisce di una nuova rubrica, dedicata alla giurisprudenza costituzionale, con l'obiettivo di tenere aggiornati in maniera sistematica professionisti e operatori del diritto...
  • OSSERVATORIO DIRITTO BANCARIO, a cura di Antonino La Lumia
    Vendita di titoli illiquidi, conflitto di interessi e violazione degli obblighi informativi, interessi di mora e verifica dell'usura. Sono tra gli argomenti dei primi contributi che inaugurano il nuovo osservatorio proposto da Diritto24 e curato dall'avvocato La Lumia, Partner di La Lumia & Associati - Studio Legale, realtà professionale con sede principale a Milano. L'autore, da anni, si occupa di diritto bancario, di consulenza aziendale e di appalti pubblici, assistendo aziende ed enti sull'intero...
  • OSSERVATORIO TECNOLOGIA E INNOVAZIONE NEI MERCATI REGOLAMENTATI, a cura di Alessandro Negri della Torre
    L'osservatorio è curato per Diritto24 da Alessandro Negri della Torre, fondatore di LX20 Law Firm (http://lx20lawfirm.com/), Studio specializzato in diritto e tecnologia. GLI AGGIORNAMENTI Tra servizi bancari e Big Tech, un cambio di paradigma >> Diritto24, 16 settembre 2020 L'innovazione passa dalle Autorità: da Banca d'Italia una nuova struttura dedicata al fintech >> Diritto24, 18 giugno 2020 Il cammino dell'investitore retail: prime considerazioni alla consultazione pubblica...
  • OSSERVATORIO 231, a cura di Fabrizio Ventimiglia
    L'Osservatorio è curato per Diritto24 dall'avv. Fabrizio VENTIMIGLIA, Avvocato Penalista Studio legale Ventimiglia e Presidente Centro Studi Borgogna.Fabrizio Ventimiglia, fondatore dello Studio Legale Ventimiglia, si occupa prevalentemente di diritto penale dell'economia e dell'impresa, ambito in cui vanta una pluriennale esperienza maturata partecipando ad alcuni dei più rilevanti processi del settore. Presta, altresì, assistenza in materia di responsabilità amministrativa degli enti ai sensi...
  • OSSERVATORIO DIRITTO PENALE, a cura di Fabrizio Ventimiglia
    L'Osservatorio di Diritto Penale è uno spazio virtuale, di connotazione e contenuto giuridico, aperto a tutti e facilmente fruibile dagli utenti, che mira a favorire una riflessione condivisa e proattiva e sul diritto penale vigente, oggi sempre più influente nel panorama giurisdizionale. L'Osservatorio di Diritto Penale, diretto da Fabrizio Ventimiglia, avvocato Penalista e Presidente del Centro Studi Borgogna, mira, attraverso il contributo di tutti gli Operatori del diritto, ciascuno dal...

Feed RSS

28 Settembre 2020

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terzi

Cliccando sul tasto APPROVO, chiudendo questa finestra oppure accedendo ad un qualunque elemento sottostante a questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo